Il Villaggio Baia Felice: Mare, Sole, Natura e...

Baia Felice è un Villaggio Turistico Balneare sito nel Comune di Cellole in Provincia di Caserta, al km 11.500 della S.S. Domitiana Quater che da Napoli giunge al Fiume Garigliano (confine Lazio/Campania). Si estende su un territorio di circa 50.000 mq, dove sono oggi insediate circa 2000 unità abitative, tra ville, villette ed appartamenti. E' distante circa 60 km da Napoli, 40 km da Caserta e 150 km da Roma. A 3 km vi è la stazione ferroviaria di Sessa Aurunca - Roccamonfina, ed infine a 20 km il porticciuolo turistico di Formia ben collegato alle isole di Ponza, Ventotene, Capri, Ischia e Procida, alcune visibili ad occhio nudo dall'arenile del villaggio.
Pur essendo attualmente frazione del comune di Cellole, a sua volta ex frazione del Comune di Sessa Aurunca fino al 1975 quando ne ottenne l'autonomia, Baia Felice nasce come villaggio turistico privato. A testimonianza di ciò, esiste un'unica via carrabile di accesso all'abitato, al Km 11 della Via Domiziana. San Limato, il Villaggio Le Perle e Baia Domizia Sud, denominata in parte Baia Murena, sono le frazioni confinanti, che si estendono per metà nel Comune di Cellole per metà in quello di Sessa Aurunca.
Il villaggio è dotato di ben cinque stabilimenti balneari, un paio di piccoli centri commerciali con piccoli negozi e servizi di bar e ristorazione, Farmacia e Centro Medico. Le abitazioni in appartamenti da 50 a 80 mq distano dal mare 700/800 m, da 800-400 m vi sono villette a due livelli (piano giorno e piano notte), mentre quelle più vicine al mare realizzate con un indice di costruzione 0,50 sono villette su un solo livello dotate di ampi giardini. Il villaggio è percorso da circa 10 km di strada di collegamento completamente illuminata, dotate di fogne separate acque bianche e nere che convogliano al depuratore di Baia Domizia. Vari impianti sportivi (piscine-tennis-calcetto), arricchiscono i parchi e i condomini del villaggio.
Nel Villaggio Turistico di Baia Felice vi è la Parrocchia "Santa Maria Stella Maris", facente parte della diocesi di Sessa Aurunca. Una struttura particolare costituita di vetrate e fatta in ferro. Ogni anno i fedeli organizzano il 15 agosto una processione dedicata alla Madonna, che viene portata sulle spiagge del villaggio in barca.
La catena dei monti Aurunci protegge questo territorio dai venti freddi invernali, e ne mitiga notevolmente il clima. Il ritrovamento di resti archeologici di una villa romana emersa sull'arenile, fa supporre che anche nell'antichità questa zona fu scelta per trascorrere periodi di vacanze.

Come Arrivare a Baia Felice (Cellole - Caserta)

   

MAPPA e TOUR VIRTUALE DEL VILLAGGIO DI BAIA FLICE

in treno: Linea Ferroviaria Roma - Napoli, fermata Sessa Aurunca - Roccamonfina, distante 6 km circa dal villaggio.

in auto:
- da Nord, Autostrada A1 uscire a Cassino, proseguire per la superstrada in direzione Formia fino all'incrocio con la S.S. Domitiana che attraversa la città.
SS Appia fino al fiume Garigliano (Scauri, LT), proseguire per la la SS Domitiana.
- da Sud in Autostrada A1 uscita Capua, seguire la Via Appia e proseguire verso l'interno girando all'altezza di Sparanise (CE);

in autobus: Linee Mondragone-Formia, Napoli-Baia Domizia, Sessa Aurunca-Caserta. Fermata BUS all'Ingresso del Villaggio.

in aereo: Aeroporto di Napoli Capodichino. 

in barca: Porticciolo Lido Sinope.